Padova, Maggio 17-19, 2011

Energia e Materiali: tecnologie a confronto e prospettive.

Sede: Centro Cuklturale Altinate – San Gaetano Padova

Nomina Soci Onorari AIV
Il Direttivo dell’AIV, in occasione del Congresso Nazionale che si terrà a Padova dal 17 al 19 maggio 2011, nomina Soci Onorari AIV il Prof. Davide Bassi dell’Università di Trento e  il Prof. Paolo Mazzoldi dell’Università di Padova.

bassiProf. Davide Bassi dell’Università di Trento.
La cerimonia di premiazione avverrà durante la cena sociale del Congresso a Villa Foscarini Rossi.

Nato a Genova il 30 settembre 1948, si è laureato in fisica con lode nel 1971 presso l’Università di Genova. Si è trasferito all’Università di Trento nel 1975, dove ha fondato un nuovo laboratorio di
“Fisica atomica e molecolare”. Nel 1987 è diventato professore ordinario di Fisica sperimentale. Attualmente è rettore dell’Università di Trento.
L’attività di ricerca di Davide Bassi include i seguenti argomenti:

  • Interazioni elementari di idrogeno in fase gassosa
  • Spettroscopia atomica e molecolare
  • Dinamica di reazione dei sistemi ione/molecola
  • Tecnologie dell’ultra alto vuoto e spettrometria di massa.

Parte di questo lavoro è stato svolto in collaborazione con:

  • Department of Chemistry, University of Waterloo (CND)
  • Institut für Ionenphysik, Leopold Franzens Universität, Innsbruck (A)
  • Laboratoire de Physique des Lasers, Universitè Paris Nord, Villetaneuse (F)
  • LURE, Centre Universitaire Paris-Sud, Orsay (F)
  • Dipartimento di Chimica, Università di Perugia (I)
  • Elettra
  • Gas Phase Beam Line, Trieste (I)
  • Departament de Química Física, Universitat de Barcelona (E).

È stato coordinatore di numerosi progetti di ricerca nazionali ed europei. Nel 2006, ha ricevuto la Erwin
Schrödinger Gold Medal per il suo contributo allo studio delle collisioni ione/molecola.
Una lista delle recenti pubblicazioni si trova in: https://www5.unitn.it/

______________
mazzoldiProf. Paolo Mazzoldi dell’Università di Padova.
Ordinario di Fisica dal 1975 presso la Facoltà di Ingegneria – Università di Padova. Ha tenuto vari incarichi di insegnamento specialistici presso Università italiane, europee, India, Cina, USA.
Componente di Comitati scientifici nazionali ed internazionali e dell’albo degli esperti in organizzazioni nazionali ed internazionali. Ha avuto responsabilità tecniche scientifiche nella realizzazione di un Laboratorio nel settore materiali, CNRSM, Brindisi, del Laboratorio Materiali (IRST) Trento, del Laboratorio “Nanofacility”.(Marghera).

Ha soggiornato per attività di ricerca presso Laboratori europei, Stati Uniti, Cina, ed India. Premiato dall’Istituto Veneto (Venezia) per lo sviluppo della tecnica di impianto ionico, più recentemente Award 2005 for “Radiation Effects in Insulators (REI)” (USA), nel 2006 dalla Società italiana di Fisica (SIF) quale benemerito della Scienza e della Fisica, nel 2007, premio “Panizza” 2007 as Nanotecnology Physics Meritorious, Award, per la seconda volta, 2009 dalla Commissione Internazionale REI per i risultati scientifici ottenuti e per le capacità organizzative . Autore di circa 450 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali con referee e
testi specialistici. Editore di alcuni libri specialistici.
La sua attività, preminentemente sperimentale si è sviluppata in vari settori della Fisica della Materia, inizialmente sulle proprietà quantistiche dell’Elio liquido, ha introdotto in Italia nel 1969 l’utilizzazione di acceleratori nel campo della Fisica della Materia, con sviluppo di tecniche nucleari per analisi dei materiali (microanalisi nucleare) e beni culturali, interazione radiazione-materia, impianto ionico, sintesi e caratterizzazione di nanoparticelle in dielettrici con applicazioni nell’ottica e magnetismo, nanotecnologie, meccanismi nell’immagazzinamento di idrogeno in strutture di magnesio.

___________________________

Download locandina
Download programma

Programma:

programma-xx1

programma-xx2

programma-xx3

programma-xx4

programma-xx5

programma-xx6

programma-xx7

programma-xx8

programma-xx9

programma-xx10

programma-xx11

programma-xx12

programma-xx13

programma-xx14

programma-xx15