Bando per una borsa di studio in chimica industriale della durata di un anno, dal 1° giugno 2017 al 31 maggio 2018, dell’ammontare di € 17.500 lordi.

FAST_logo2

La Fast  (http://www.fast.mi.it/) bandisce una borsa di studio del valore di € 17.500 (diciassettemilacinquecento) lordi su base annua per favorire l’attività formativa nell’ambito di un progetto di ricerca in collaborazione con un’istituzione universitaria di Milano e con primaria azienda multinazionale alimentare specializzata nella produzione dolciaria.

2. La formazione si concentra sull’applicazione di varie tecniche analitiche alla caratterizzazione ed identificazione di materiali utilizzati nell’industria alimentare, con specifico riferimento a quella dolciaria e alla caratterizzazione ed investigazione dei suoi prodotti.

3. La formazione si svolge principalmente presso i laboratori universitari e in parte presso una delle strutture dell’azienda, con sede a Nord di Milano.

4. Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:  laurea Magistrale in chimica, chimica industriale (viene considerato equipollente il conseguimento della laurea breve in chimica o chimica industriale a fronte di minimo due anni documentabili di esperienza specifica in chimica analitica)  esperienza in chimica analitica, in particolar modo nell’ambito di analisi NMR, GC, GC/MS e HPLC

 buona conoscenza della lingua inglese.

 Costituiscono titolo preferenziale:

 la conoscenza di macromolecole e polimeri

 l’attività in ambiti affini a quelli oggetto dell’attività formativa.

5. La decorrenza della borsa parte dal 1° giugno 2017; la conclusione è prevista il 31 maggio 2018.

6. Gli interessati a concorrere all’assegnazione della borsa devono inviare esclusivamente via posta elettronica i seguenti documenti:

 domanda con: dati anagrafici, indirizzo, telefono, cellulare, mail

 copia del documento di identità e del codice fiscale

 curriculum degli studi e professionale.

7. Le domande vanno inviate all’indirizzo mail: fast@fast.mi.it con oggetto “Borsa di studio in chimica”.

8. Il termine ultimo per presentare le candidature è fissato per venerdì 19 maggio ore 12.00.

9. Tutte le domande vengono valutate sulla base dei curricula presentati e di un possibile colloquio di approfondimento con i migliori candidati.

10. La scelta definitiva dell’assegnazione viene effettuata a insindacabile giudizio della Giuria Fast formata da tre esperti della materia.

Per informazioni:  http://www.fast.mi.it/