Permalink Gallery

Il Vuoto

Il Vuoto

Il Vuoto

A cosa serve

Il termine “vuoto” viene riferito alla situazione fisica che si verifica in un am biente ove la pressione gassosa è minore di quella atmosferica.
Poiché la pressione rappresenta dimensionalmente una forza per unità di super ficie, la sua unità di misura è il pascal (simbolo: Pa) che rappresenta la pressione che si ha quando la forza di un newton (simbolo: N) si esercita sull’unità di superficie, misurata in metri quadrati (simbolo: m2).
Quindi si ha:

pascal = newton / metro2    —>    Pa = N / m2

nel Sistema Internazionale di unità di misura (simbolo: SI), che non è solo adottato dalla comunità internazionale, ma per legge deve essere usato anche nel nostro Paese.

In pratica però si usano spesso anche unità quali il millibar (mbar) pari a 100 Pa e il mm Hg o torr, che è pari a circa 133,322 Pa ed è un’unità non coerente con il Sistema Internazionale di unità di misura ma è tollerata per misure di pressione del sangue.

A seconda che la pressione sia poco o molto inferiore a quella atmosferica (cioè 101325 Pa), i fenomeni che si verificano possono risultare assai diversi come assai di versi possono essere i mezzi per ottenere e misurare quella pressione. Di solito si distinguono diversi campi di vuoto e si dà loro una denominazione specifica in relazione a vari intervalli di pressione sub-atmosferica, come appare dalla tabella 1.

Tabella 1 — Usuale denominazione dei diver si campi di vuoto

Denominazione Intervallo di pressione in Pa
Basso vuoto 105 — 102
Vuoto medio 102 — 10-2
Alto vuoto 10-2 —10-6
Ultra-alto vuoto < 10-6
Vuoto estremo < 10-10

Il vuoto […]