Lanciato il satellite per la Difesa SICRAL 2

E’ stato lanciato dalla base europea di Kourou, nella Guyana Francese, il satellite per le telecomunicazioni della Difesa Sicral 2. A portarlo in orbita un Ariane 5 Eca, a bordo del quale è stato integrato anche il satellite norvegese Thor 7, della Telenor, per il servizio televisivo per l’ Europa centrale e comunicazioni a banda larga per il settore marittimo. Inizialmente previsto per il 14 aprile, il lancio era stato rinviato due volte per problemi tecnici al lanciatore.

art4-SICRAL2-pfeiffer

Nato dalla cooperazione fra i ministeri della Difesa italiano e francese, Sicral 2 e’ il terzo satellite del sistema per le comunicazioni Sicral (Sistema Italiano per Comunicazioni Riservate e Allarmi), che assicura alla Difesa comunicazioni strategiche e tattiche sia sul territorio italiano sia all’estero, garantendo l’interoperabilità tra le reti della Difesa, della sicurezza pubblica, dell’emergenza civile e della gestione e controllo delle infrastrutture strategiche. Il programma è nato dalla cooperazione fra il ministero della Difesa italiano (che partecipa per il 62%) e la Direzione Generale degli Armamenti francese (38%), con l’obiettivo di potenziare le telecomunicazioni satellitari dei due Paesi.

Da |settembre 16th, 2015|Vacuum Technology|Commenti disabilitati su Lanciato il satellite per la Difesa SICRAL 2|

The New Dimension in Vacuum Technology

Innovative Series of Turbomolecular Pumps For Analytical Technology

Modern analytical instrumentation requires highly developed components. Especially in mass spectrometers these components need to be precisely matched to each other. Thanks to new turbomolecular pumps, analysis throughput can be increased significantly.

Ever shorter analysis cycles with increased sensitivity, endurance operation of the instrumentation as well as minimum vibration levels and noise – these are the parameters required by the users of mass spectrometric instrumentation today. Oerlikon Leybold Vacuum has faced these performance challenges and designed the innovative series of turbomolecular pumps TURBOVAC i – pumps tailor-made for the analytical instrumentation market.

Da |settembre 16th, 2015|Vacuum Technology|Commenti disabilitati su The New Dimension in Vacuum Technology|

New technologies for enhanced environmental testing on spacecraft structures

Al SSMET 2014 (European Conference on Spacecraft Structures, Materials & Environmental Testing) tenutosi a Braunschweig in Germania, ACS – società del gruppo ATT – ha presentato tre approcci costruttivi per la realizzazione di camere da vuoto rispondenti a diverse esigenze di Ricerca e Sviluppo in questo settore:

  • test di sistemi di propulsione spaziale, come i propulsori ad effetto Hall
  • incremento della temperatura superficiale del DUT (dispositivo in prova) fino a +550 ° C
  • installazione di un sistema solare all’interno della camera da vuoto (TVC)

 

Ogni applicazione implica problematiche specifiche che devono essere gestite dalla camera da vuoto durante le prove. In particolare, l’emissione di gas ionizzato ad alta energia ad alte temperature, le temperature superficiali superiori a 800 K e la contaminazione ottica del provino rappresentano sfide significative per apparecchiature di prova in cui si ricreano le condizioni di alto vuoto.

Per maggiori Informazioni
ATT Angelantoni TestTechnologies
info@acstestchambers.it
http://www.att-testing.com

 

link al pdf

Da |maggio 8th, 2014|Eventi & News, Vacuum Technology|Commenti disabilitati su New technologies for enhanced environmental testing on spacecraft structures|

Pompe NEG per apparati da Ultra ed Estremo Alto Vuoto

Introduzione

Molte applicazioni industriali e di ricerca di base richiedono la produzione e il mantenimento di ultra alto vuoto (UHV) o addirittura di estremo alto vuoto (XHV). I sistemi di pompaggio utilizzati per ottenere queste condizioni sono vari: pompe turbo molecolari, pompe criogeniche, pompe ioniche, generalmente utilizzati in combinazione con sistemi di pompaggio primari (ad esempio le pompe rotative o roots) che ne consentono l’innesco. In UHV/XHV, queste pompe possono presentare in alcuni casi limitazioni specifiche quali:

Da |maggio 8th, 2014|Materials, Vacuum Technology|Commenti disabilitati su Pompe NEG per apparati da Ultra ed Estremo Alto Vuoto|

Recent advances in vacuum sciences and applications

from Journal of Physics D: Applied Physics Volume 47 Number 15

Recent advances in vacuum sciences and applications are reviewed. Novel optical interferometer cavity devices enable pressure measurements with ppm accuracy. The innovative dynamic vacuum standard allows for pressure measurements with temporal resolution of 2 ms.

mariano_anderle_art

Vacuum issues in the construction of huge ultra-high vacuum devices worldwide are reviewed. Recent advances in surface science and thin films include new phenomena observed in electron transport near solid surfaces as well as novel results on the properties of carbon nanomaterials.

Da |maggio 8th, 2014|Pubblicazioni, Vacuum Technology|Commenti disabilitati su Recent advances in vacuum sciences and applications|

Leak Detection – The Training Course

Torino, 22-23 MAGGIO 2014 ( scarica il pfd del corso)

Joint Research Project Vacuum Metrology for production environments 

ORGANIZZATO DA :        Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica

PRESSO:        Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica             (Clicca a destra su “continua a leggere” per ulteriori informazioni)

Da |marzo 13th, 2014|Corsi, Vacuum Technology|Commenti disabilitati su Leak Detection – The Training Course|

Corso gratuito per l’utilizzo di Gas Compressi e Criogenici

Padova, 13/02/2014   

ORGANIZZATO DA :        AIV

PRESSO:                   CNR Area della Ricerca di Padova   (Clicca a destra su “continua a leggere” per ulteriori informazioni)

Intervista a Guido Giorgi di VacuumFab

vacuumfab_FAB

Guido Giorgi, 43 anni, proprietario e direttore di Vacuum FAB, ci racconta la sua azienda. Vacuum FAB? Ma che nome è? Beh, è un gioco di parole con cui ci siamo divertiti: Vacuum in latino significa “vuoto”… e il cuore della nostra attività è proprio il micro posizionamento in vuoto e in UHV. FAB, invece, evoca la parola inglese Fabulous ma anche, più semplicemente, quella italiana Fabbricazione; è un modo per dire che la nostra sfida è proprio quella di proporre soluzioni ingegnose in ambienti di vuoto. Quando nasce Vacuum FAB? Nel gennaio 2013 da Micos Italia, la filiale italiana di miCos. Infatti, di seguito all’acquisto di miCos GmbH da parte di PI GmbH, anche Micos Italia ha ceduto a PI Italia parte del suo mercato di componenti standard per aria; questa cessione ha reso necessario riorganizzare il nostro mercato.